Se eletto sindaco voglio mantenere deleghe allo sviluppo economico e lavoro per decisioni condivise sul futuro della città

Dobbiamo dare delle risposte urgenti e serie alle attività economiche della città che negli ultimi anni si sono sentire trascurate da parte dell’Amministrazione Comunale. Per questo motivo se sarò eletto sindaco voglio mantenere le deleghe alle politiche di sviluppo, attività economiche e del lavoro. Questa decisione  è emersa a conclusione di questo lungo percorso elettorale…

Dettagli

L’ambiente la nostra priorità con impegni concreti. Gli altri parlano ma non hanno fatto nulla

Sull’ambiente il nostro impegno è chiaro, far diventare Pietrasanta un modello nazionale. Un tema che interessa il centro destra solo in vista delle elezioni perché quando hanno governato loro non hanno mai fatto niente, e i cittadini lo possono testimoniare. Un concetto che ho ribadito durante i due confronti che si sono svolti nei giorni scorsi…

Dettagli

Il Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani: “Un finanziamento per la Torre Medicea”

Annunciate ufficialmente altre due importanti azioni che la nostra futura giunta intraprenderà, se scelti dai cittadini, appena insediata entro i primi cento giorni di governo della città: Firmeremo una convenzione con la Regione Toscana per la promozione di eventi ed iniziative nei prossimi tre anni, relative ai 500 anni dalla presenza di Michelangelo a Pietrasanta,…

Dettagli

Sulla Pietrasanta Sviluppo il centro destra è solo riuscito nell’impresa di riportarla in perdita

La solidità della Pietrasanta Sviluppo si fonda sull’azione svolta dal 2011 al 2015 dall’Amministrazione di centro-sinistra che ha consentito di chiudere i conti sempre in attivo, raddoppiando tra l’altro il fatturato del Bagno Pietrasanta. Nel 2016, anno di intera gestione della destra targata Viviani, il bilancio è finito immediatmente in perdita e ad oggi non…

Dettagli

Stagione culturale a Pietrasanta. Politiche vecchia amministrazione centro destra fallimentari. Nostro obiettivo riportare la Versiliana al top nazionale

L’ex vicesindaco Mazzoni, che insieme al candidato del centro destra Giovannetti dichiarava fino a pochi mesi fa che tutto andava bene, è costretto ad ammettere il fallimento delle politiche culturali dell’epoca Mallegni e a dare ragione a quanto noi diciamo da tempo. E non solo, dichiara apertamente che la Fondazione Versiliana è costata l’anno scorso…

Dettagli