NOTTURNO (1992) – 2003 – CAPITOLO XIV

XIV Sandro aveva giocato la sua miglior partita di scacchi: la partita dalla vita e aveva messo in seria difficoltà Fischer che, stupito dalle inaspettate qualità dell’avversario, solo ricorrendo a tutta la sua esperienza e bravura, era riuscito, alla fine, strappare una patta. Gli spettatori, pochi ma qualificati, erano rimasti affascinati dal gioco, lineare ed…

Dettagli

NOTTURNO (1992) – 2003 – CAPITOLO XIII

  XIII  Quella notte, mentre il corpo freddo e disfatto di Giuseppe giaceva all’obitorio della clinica universitaria di medicina legale… Quella notte, mentre Elettra mutilando la propria voglia di gridare sorvegliava il sonno agitato e disperato dei figli… Quella notte, mentre Anselmo, dopo aver inutilmente cercato l’aiuto di qualche vecchio compagno ed aver rifiutato la…

Dettagli